I Pogues nascono nel 1982 a King's Cross, un distretto di North London, con il nome di Pogue Mahone, inglesizzazione del gaelico Pˇg Mo Thˇin (Kiss My As in inglese). Membri fondatori del gruppo furono Shane MacGowan (cantante), Spider Stacy (flauto) e James Fearnley (fisarmonica), influenzati dal punk dei Clash e dalla tradizione delle ballate irlandesi.
GiÓ prima della formazione del gruppo, MacGowan e Stacy si esibiscono per le vie delle cittÓ inglesi ed irlandesi; ai componenti iniziali si aggiungono successivamente Jeremy "Jem" Finer (chitarra e banjo), Andrew Ranken (batteria) e Cait O'Riordan (basso).

Di lý a poco, la contrazione di Pogue Mahone dÓ origine al nome attuale: Pogues. La band ottiene fin da subito un notevole successo, arrivando ad aprire i concerti dei Clash nell'84, e nell'ottobre dello stesso anno pubblica il primo album: Red Roses For Me. Si aggiunge al gruppo anche Philip Chevron (chitarra), e con l'appoggio di Elvis Costello, i Pogues producono il loro secondo lavoro, Rum, Sodomy And The Lash, la cui copertina (l'opera La zattera della Medusa di Gericault, modificata con i volti dei membri del gruppo) esprime con evidenza la volontÓ di innovare innestandosi sulla tradizione; concetto che contraddistinguerÓ lo spirito artistico di MacGowan e soci.

Il polistrumentista Terry Woods si aggrega alla formazione. In seguito, la bassista Cait O'Riordan sposa proprio Costello e lascia il gruppo. Al suo posto, Darryl Hunt. Nel 1987, la Stiff Records, compagnia di registrazione fino a quel momento legata alla band, dichiara la bancarotta.


Nonostante le dipendenze da alcol di Shane MacGowan, ormai patologiche, i Pogues proseguono l'attivitÓ dando alla luce If I Should Fall From Grace With God (nella tracklist del quale compare Fairytale Of New York, riproposta pi¨ volte come singolo pluridecorato nelle chart inglesi e coverizzata da diversi artisti di successo) e Peace And Love. Il primo raggiunse la terza posizione nelle classifiche di vendita del mercato britannico.

Nel 1991, in seguito all'uscita dell'album Hell's Ditch, MacGowan Ŕ sostanzialmente costretto a lasciare il gruppo, vittima di problemi di salute sempre pi¨ gravi. Nel periodo seguente, la posizione di lead singer viene mantenuta da Spider Stacy (con la parentesi targata Joe Strummer). Dopo la pubblicazione di Waiting For Herb, con la hit Tuesday Morning, e Pogue Mahone, i Pogues si sciolgono ufficialmente nel 1996; solo tre i membri originali rimasti.
Negli anni sia precedenti che successivi, i componenti del gruppo si dedicano a numerosi progetti: Shane MacGowan fonda i Popes (con cui, nonostante ai cronici problemi di alcolismo si fosse aggiunta una forte dipendenza dalle droghe pesanti, sforna lavori di livello come The Snake e The Crock Of Gold) nel '93; Spider Stacy abbandona presto gli Spider Stacy's Pogue Mahone e la collaborazione con i Boys From The County Hell, cover band dei Pogues, e continua a comporre musiche per vari artisti; Jem Finer approfondisce particolari ricerche compositive; James Fearnley si trasferisce negli Stati Uniti; Andrew Ranken affianca Stacy nei Vendettas, fondati nel '99); Phil Chevron torna con i Radiators, sua band degli esordi, mentre Darryl Hunt forma gli Indie Project Bish.

Verso la fine del 2001, i Pogues si riuniscono nella loro lineup originale per un tour natalizio in Irlanda e nel Regno Unito; evento riproposto poi con cadenza annuale a partire dal 2004. Un anno dopo tornano in Giappone, a quattordici anni di distanza dall'ultima apparizione di MacGowan in qualitÓ di frontman. Dal 2006, in occasione dei festeggiamenti di San Patrizio e nella stagione autunnale, il gruppo si esibisce saltuariamente negli Stati Uniti, non disdegnando apparizioni estive in giro per l'Europa.



L'8 ottobre del 2013, affetto da un brutto male che col passare del tempo l'aveva costretto a saltare alcune date (sostituito dal giovane chitarrista James Walbourne), muore Philip Chevron. In un messaggio sul sito ufficiale, i Pogues si dicono sconvolti e profondamente addolorati per la perdita del loro fraterno amico.
Il primo concerto senza Mr. C si tiene a Manchester, in occasione del canonico Christmas Tour, con una setlist interamente tratta da Rum, Sodomy And The Lash, per celebrarne il trentennale.



In un'intervista datata 24 dicembre 2015, Shane MacGowan conferma in via ufficiosa lo scioglimento della band a quasi quattordici anni di distanza dalla reunion, esprimendosi cosý sul rapporto con gli ormai ex compagni di viaggio: "Non siamo pi¨ in attivitÓ. Dopo esserci ritrovati, siamo tornati a odiarci ancora una volta. Siamo amici... lo siamo stati anche anni prima di formare il gruppo. Ci sentiamo semplicemente un po' stanchi l'uno dell'altro. Rimaniamo amici fintanto che non giriamo in tour assieme. Nella mia vita ho tenuto una marea di concerti. Ora ne ho abbastanza".
L'ultima esibizione dei Pogues resta quindi quella di Landerneau, in Bretagna, il 9 agosto 2014.