Si è concluso il tour della West Coast nordamericana, che ha visto l'assenza (causa malattia) di Philip Chevron, sostituito alla chitarra dal giovane James Walbourne. Ben sei le città statunitensi raggiunte dai Pogues per l'occasione: Seattle (Fenix), San Francisco (Fillmore), San Diego (4th & B), Anaheim (House Of Blues), Los Angeles (Willtern) e Las Vegas (Pearl At Palms). Tra poco più di due settimane la partenza dell'ormai classico tour natalizio in Scozia (Glasgow), Inghilterra (Newcastle, Nottingham, Manchester, Birmingham e Londra), Irlanda Del Nord (Belfast) e Irlanda (Dublino).